Attività Online - Tutti I Livelli

Ricetta della Carbonara: Pronomi Diretti

Quando si tratta del cibo, noi italiani a volte abbiamo una vera e propria ossessione.

via GIPHY

Una delle nostre principali fissazioni sono i celebri “Spaghetti alla Carbonara”. Un italiano sarebbe pronto a uccidere una persona che la prepara con la panna.

Questo è un video divertente che ho trovato in internet e può dare un’idea della reazione tipica di un italiano alla parola “panna” associata alla Carbonara.

Adesso che avete qualche informazione di base, siete pronti per fare un pò di pratica con la grammatica prima di andare a preparare una Carbonara!

Livello: intermedio

Scegliete il pronome diretto corretto per la ricetta della carbonara. [Soluzioni nel primo commento]

Prendiamo una padella della grandezza giusta e la/lo/le mettiamo sul fuoco. Versiamo un pochino d’olio extravergine d’oliva nella padella e li/lo/mi facciamo riscaldare. Prendiamo il guanciale*, lo/la/le tagliamo a pezzetti e ti/le/lo versiamo nell’olio bollente. Rosoliamo il guanciale facendo attenzione a non bruciarlo/gli/li, e togliamo il tegame dal fuoco. In una ciotola sbattiamo il rosso dell’uovo (uno a testa) e lo/ci/la aggiungiamo al pecorino romano grattugiato e ad abbondante pepe macinato. Cuociamo gli spaghetti al dente, le/lo/li scoliamo e li/lo/le trasferiamo nel tegame del guanciale. Amalgamiamo e, fuori dal fuoco, gli/li/la aggiungiamo ai rossi d’uovo con il pecorino (rigorosamente senza panna!). Mescoliamo velocemente fuori dal fuoco aiutandoci con l’acqua di cottura (è importante non far cuocere l’uovo altrimenti otteniamo una frittata!) e serviamo…buon appetito!

*guancia del maiale affumicata. La carbonara si può preparare con la pancetta a cubetti, ma il guanciale fa la differenza.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.